Umi no Hi

Umi no Hi – 海の日
Giorno del Mare
3° Lunedì di Luglio

Questa giornata di festa nazionale, celebra il mare (e, per estensione, l’acqua in generale) e il benessere che esso porta al Paese. Si prega per l’abbondanza di pesce e per la prosperità, ricordando l’importanza che ha il mare per il Giappone. Continue reading

Advertisements

Il Chūgen

Perché aspettare Natale quando esiste il regalo di metà Luglio?

In Giappone, oltre alle festività nazionali, esistono alcuni eventi (nenjūgyō 年中行事), che arricchiscono tutto l’anno di riti codificati durante i secoli passati. Cogliendo l’occasione di pubblicare un articolo proprio oggi, 15 Luglio, mi sembrava giusto e inevitabile parlare della ricorrenza di questo mese e una tra le più carine (per non dire fruttanti economicamente) in assoluto, ovvero il chūgen 中元 (= metà anno), medesimo termine che designa anche il protagonista stesso di questo evento, ovvero: il regalo, il dono che si porge a metà dell’anno. Continue reading

La stagione delle piogge in Giappone

Se avete intenzione di andare in Giappone o per un viaggio di piacere o per uno di lavoro, vi consiglio, indiscriminatamente, tutte le stagioni: ovviamente non evito di dirvi che ci sono i pro e i contro in ognuna di esse, sia per il tempo che potreste trovare sia per le temperature. Ma come sappiamo, un luogo è affascinante sia con la pioggia sia con il sole, basta osservarlo nella giusta ottica. ;D Continue reading

Miyako Odori, “il ballo della Capitale”

Il 都をどり(“Miyako Odori”, lett. “il ballo della Capitale”) è un peculiare spettacolo che viene fatto ogni anno a Kyoto.
In questa città, ex-capitale imperiale, esistono 6 quartieri di piacere: Kamishichiken, Gionkōbu, Gionhigashi, Shimabara, Pontochō, Miyagawachō. Tra questi, il maggiore per importanza è quello di Gionkōbu, dove viene messo in scena il Miyako Odori. Nacque all’inizio del periodo Edo, come casa da tè, davanti al cancello dello Yasakajinja (Tempio Yasaka), e aveva come stemma il motivo dei dango (dolcetto tipico giapponese a forma di polpette fatto di riso cotto al vapore). Continue reading