Kakigori, la granita giapponese

Vi è mai capitato di andare in Giappone in piena estate? L’afa, il caldo e l’umidità fanno da padrone e vi garantisco che poco c’è da fare se non refrigerarsi in qualche luogo al chiuso. Peccato che in questo modo si rischi solo di prendersi tanti bei raffreddori… insomma, il classico circolo vizioso o cane che si mangia la coda. Cosa fare dunque? Ebbene, un’ottima soluzione che vi propongo è il kakigori (かき氷、かきごり), o semplicemente la granita giapponese.

In Giappone la granita è uno dei cibi più graditi d’estate (come d’altra parte anche da noi! XD), con la sola differenza che mentre in Italia la granita è semplice sciroppo con il ghiaccio, in Giappone il kakigori è va ben oltre il “classico ghiaccio colorato”. Si tratta di un vero e proprio piatto tipico della tradizione giapponese.

Il ghiaccio viene grattugiato al momento del servizio, e si decora sempre nello stesso momento con sciroppi e tanto altro. Per darvi qualche esempio: a Tokyo negli ultimi anni hanno aperto diverse graniterie molto particolari e originali, che propongono kakigori in stile dessert al gusto tiramisù o all’anguria e mascarpone (gusti che, tra l’altro, sono nella tradizione dei kakikori essi stessi molto originali!), oppure kakigori a strati alternati di ghiaccio e latte condensato (fatto bollire per ben 3 ore), sormontati da azuki bolliti, frutta di stagione e noccioline in quantità da gustare dopo aver mescolato bene il tutto. Immancabili anche i gusti di fragola, melone e, ovviamente, maccha.

Vi mostro alcune immagini che ho trovato in rete.

140811_sub002
Granita con strati di ghiaccio, latte condensato e frutta fresca
6e9itsnt
Kakigori al gusto di fragola, maccha e mango
47509dbb9f327-625c-4119-a497-173929866b7c_m
Kakigori al gusto di fragola
slproimg_201508101100200
Kakigori al gusto di tiramisù

Solo a parlarne così (e a guardare queste immagini) mi sta venendo un’acquolina in bocca! XD

Perciò bando alle ciance: avete mai assaggiato il kakigori? Se sì, a che gusto? Se no, che gusto vi attirerebbe oppure ne avete sentito parlare e sareste curiosi di assaggiare? A voi la parola! ^^

Fra

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s