5 cose da sapere prima di visitare Hiroshima per spostarsi al meglio

hiroden-5100-2Oggi parleremo del tram a Hiroshima, lo Hiro-Den, il più famoso e utile mezzo di trasporto che potrete trovare qui.

Perché scrivo questo articolo?

Perché recentemente ci sono sempre più turisti stranieri che quando vengono a Hiroshima usano questo tram. Purtroppo, per contro, ho notato che hanno una serie di difficoltà nel come utilizzarlo al meglio. Ebbene, con questo articolo vorrei chiarire i possibili dubbi che potrebbero attanagliarvi sull’uso del famoso Hiro-Den, e anche se un pochino, vorrei poter essere utile a tutti i prossimi visitatori di questa fantastica città che è Hiroshima, la mia città natale.

Tram4

  1. Dovè che porta lo Hiroden?

Si tratta della rete di tram più famosa a livello storico, perché è quella che ha ripreso a funzionare dopo 3 giorni dalla bomba atomica, seppure solo in un tratto molto limitato. Questa rete di trasporto pubblico vi consente di viaggiare interamente nell’area centrale della città, in particolare per chi vuole visitare il castello, il centro commerciale, il giardino giapponese oltre al Parco della Pace (che proprio l’altro giorno ha potuto assistere alla storica visita di una delle figure politiche più in rilievo in questi anni, il Presidente degli Stati Uniti, Obama).

Ma non solo!

Tram1Vi porterà persino al porto dingresso, Miyajima-Guchi, da cui potrete salire su una nave che vi porterà all’Isola di Miyajima, uno dei “Tre luoghi più apprezzati per la bellezza del Giappone” (noti in giapponese come Nihon Sankei).

Di solito, la frequenza del servizio è, durante la giornata, più o meno di 3-5 minuti tra una corsa e l’altra, e la serata è di 6-10 minuti.

Ci sono in totale sette linee indicate dai numeri corrispondenti. I più utili per voi saranno sicuramente l’1 che copre il tratto fra la stazione JR Hiroshima e il porto di Hiroshima, e il 2 che invece vi fa viaggiare tra la stazione JR Hiroshima e Miyajima-Guchi. Per il momento ricordate queste due linee: non dobbiamo addentrarci nei meandri di tutte le diverse linee del tram fin dall’inizio! 😉

  1. Tram3Tariffa in due zone diverse

Adesso passiamo a parlare della tariffa del tram, presentandovi la PASPY, una scheda ricaricabile che funziona proprio come RicaricaMI.

La tariffa va pagata all’uscita, in sostanza quando scendete dal convoglio, sia in contanti che con la PASPY. Se poi salite in una fermata sul tratto “Miyajima-Sen”, bisogna ritirare il bigliettino “Seiri-Ken” che dimostra su quale fermata siete saliti senza dover pagare così tutta la tariffa.

La tariffa base è di 160 yen, equivalente a quasi €1,30*. Fate attenzione alla rete tranviaria che è suddivisa in due parti a seconda dalla tariffa. La prima rete, che ha la tariffa spiegata qui sopra, va da ovest a est, in quest’ordine: Miyajima-Guchi, Nishi-Hiroshima, Gembaku-Dome-Mae, Kamiyacho, Hacchobori, Hiroshima-Eki (stazione JR Hiroshima). La seconda rete, che va da Miyajima-Guchi e Nishi-Hiroshima ha un altro sistema tariffario secondo cui si deve pagare di più se si deve arrivare più lontani. Comunque, anche in questo caso la tariffa è economica, partendo da 120 yen, equivalenti a circa €1,00*.hiroden_map

  1. PASPY

Tram5La PASPY, la scheda ricaricabile, vi consente di avere uno sconto di 10 yen a testa per ogni uso del tram. La potete comprare anche sul tram, direttamente dal conduttore oltre che in alcuni uffici della stazione. All’inizio bisogna pagare 2,000 yen di cui 500 yen sono per la tessera (non utilizzabili; vi verranno rimborsati alla fine del vostro soggiorno ad Hiroshima nel momento in cui riconsegnerete la tessera in stazione). Con questa scheda, potete anche pagare la tariffa per diverse persone che compiono lo stesso tragitto insieme. Ovviamente, bisogna avvisare il conduttore prima di avvicinare la scheda verso il lettore all’uscita per consentirgli di fare impostare la macchinetta in modo che possa trattenere la giusta quota di soldi.

Per ricaricarla, bisogna chiedere al conduttore.

  1. Tariffa promozionale per turisti

Tram2Ci sono diversi tipi di biglietto giornaliero: io ve ne consiglio due in particolare. Il primo si tratta di un biglietto complessivo che vi consente di viaggiare su qualsiasi tratto col tram, ma anche con il traghetto per e da Miyajima. Questo costa 840 yen a testa (420 yen per bambini di età inferiore ai 12 anni), equivalente a poco meno di €7,00*.

Il secondo invece vi consente di viaggiare con il tram su qualsiasi tratta nella città e costa 600 yen (per i bambini 300 yen).

  1. Conduttore di tram

I conduttori del tram non parlano bene l’inglese (per non parlare poi dell’italiano che non lo sanno proprio). È vero, però, che alcuni sanno parlare un inglese base con cui cercheranno di aiutarvi in una maniera o nell’altra. 😉

In questo articolo ho fatto solo una carrellata di informazioni principali. Mi rendo conto che non sia perfetto, spero comunque che sia d’aiuto per quelli che verranno qui.

Speriamo di trovarci in giro per Hiroshima!!! :)

Ken

*Il cambio ¥-€ è riferito al tasso del 06/06/2016.

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s