Un po’ di testa ci vuole… (1)

Quando decidete di trasferirvi in Giappone per un periodo sostanzialmente lungo (che a mio parere significa per più di 3 settimane, quindi per motivi non vacanzieri ma di studio o per lavoro), è bene pensare a tutti quegli aspetti basilari per la vita di tutti i giorni. Insomma, le cosiddette “utilities”!

Innanzitutto, le spese giornaliere di luce, gas e acqua. Se vi trasferite tramite istituzioni scolastiche, vi daranno l’opportunità di scegliere tra vita in campus (o strutture al di fuori sempre in collaborazione con esse) o vita in homestay (vivere in una famiglia giapponese). In entrambi i casi, gran parte delle spese o sono fisse (e quindi probabilmente da pagare mensilmente) o sono riassunte in un pacchetto forfettario, con una media delle spese da sostenere e da pagare in una volta unica (di solito al momento dell’iscrizione in quel determinato istituto scolastico). Se vi trasferite per conto vostro (in una casa o appartamento), naturalmente dovrete pensare personalmente ad “attivare” le linee di luce, gas e acqua. Ma in che modo si può fare? Chi bisogna contattare?

Ecco qui di seguito alcuni consigli e numeri utili per potervi tranquillamente e serenamente trasferirvi in una nuova casa/appartamento in Giappone.

Elettricità

Dovete inoltrare la domanda telefonicamente prima di trasferirvi.
La Tokyo Electric Power Company (TEPCO) è la compagnia fornitrice di elettricità per la regione del Kanto (comprese Tokyo, Yokohama, Yamanashi e alcune zone di Shizuoka). Potete ottenere una guida all’utilizzo della corrente elettrica in inglese sul sito di questa compagnia o anche via posta, dove sono inclusi anche numerosi consigli su come gestire le situazioni più problematiche.
Vi lascio il link del sito della TEPCO: http://www.tepco.co.jp/en/index-e.html
Contattateli per fare domanda di attivazione o disattivazione del servizio elettrico, o per richiedere il modulo per pagare con la carta di credito.

Gli orari sono dal Lunedì al Venerdì dalle 9 alle 19, e il Sabato dalle 9 alle 18.

Gas

Dovete chiamare e inoltrare la domanda di allacciamento del gas circa 1-2 settimane prima di trasferirvi.

Vi lascio il link del sito della compagnia del gas di Tokyo: http://www.tokyo-gas.co.jp/index_e.html

Utilizzate i seguenti numeri per le procedure di allacciamento (apertura e chiusura): 0570-002-211 (da numeri fissi), 03-5722-0111 (da cellulari). Gli orari sono dalle 9 alle 19 (esclusa la domenica).

Acqua

Dovete chiamare per far domanda per l’erogazione dell’acqua e anche per la chiusura del servizio.
Vi lascio il link dell’Ufficio degli acquedotti di Tokyo (solo 23 quartieri): http://www.waterworks.metro.tokyo.jp/eng/
Il numero di telefono è 03-5326-1100, da chiamare dalle 8:30 alle 20 (esclusa la domenica).

N.B.: Chiamate questo numero solamente se vivete nei 23 quartieri di Tokyo, altrimenti dovete far riferimento al sito di Tokyo per trovare i numeri di telefono che vi serviranno.
E qui invece vi lascio il link per l’Ufficio degli acquedotti di Yokohama: http://www.city.yokohama.lg.jp/suidou/langage/english/
Il numero di telefono è 045-847-6262, contattabile 24 ore su 24 ogni giorno.

Fra

La fonte da cui ho tratto queste informazioni è il sito Expatsguide.

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s